domenica 11 aprile 2010

RISO BASMATI CON PEPERONI, ZUCCHINE GAMBERONI E POLLO ALL'ORIENTALE!


Oggi vi propongo una ricetta molto richiesta e che sa unire, come piatto unico, il sapore della carne e del pesce con la delicatezza delle verdure; tutto confezionato dal riso basmati.Ma vediamo prima qualche curiosità di questo prodotto:
Basmati è il nome di una varietà di riso a grano lungo, famosa per la sua fragranza e il gusto delicato. Il suo nome significa "Regina di fragranza" in Hindi. Il riso Basmati viene coltivato in India e Pakistan da centinaia di anni, e alcune varietà vengono oggi coltivate anche negli Stati Uniti. Si dice che le colline ai piedi dell'Himalaya producano il miglior Basmati e la Dehra Dun è la più pregiata di queste varietà. Patma è il nome del riso Basmati coltivato nel Bengale Occidentale.
I chicchi del riso Basmati sono molto più lunghi che larghi, e si allungano ulteriormente con la cottura. Restano sodi e separati, non appiccicosi, dopo la cottura. Il riso Basmati è disponibile sia come riso bianco che come riso integrale. Entrambi cuociono in circa 20 minuti. A causa dell'alto quantitativo di amido attaccato ai chicchi, molti cuochi lavano questo riso prima di cucinarlo. Immergerlo in acqua per un periodo di tempo da mezz'ora a due ore rende i chicchi meno soggetti a rompersi durante la cottura.
Ecco la ricetta:



RISO BASMATI CON PEPERONI, ZUCCHINE
GAMBERONI E POLLO ALL'ORIENTALE!

Ingredienti per 4 persone:

  • 320gr di Riso basmati
  • 12 Gamberoni
  • 2 Zucchine medie
  • 2 Carote
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Petto di pollo da 300gr
  • 1 Cipolla
  • 1 Costa di sedano da 200gr
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 1 Cucchiaio di salsa di soia
  • 1 Cucchiaino di peperoncino rosso macinato
  • Olio, sale e pepe q.b

Preparazione:

Rosolare le carote il sedano e la cipolla in olio extra vergine d’oliva per pochi minuti ed aggiungere abbondante acqua per ottenere un brodo vegetale.
Salare e lasciar bollire fino a quando il brodo non sarà ben insaporito.

Bollire il riso nel brodo vegetale e lasciarlo leggermente ”al dente” in modo che il successivo calore degli altri ingredienti di questo piatto ultimeranno la cottura del riso stesso. Scolare e lasciar raffreddare in una ciotola capiente.

Lavare e tagliare le zucchine ed i peperone rosso a fiammifero o comunque a julienne.

Tagliare il petto di pollo in bocconcini non tanto grossi e disporlo per 15 minuti in una ciotola con un cucchiaio generoso di olio e peperoncino rosso macinato ed una spruzzata di tequila o rum (facoltativa).

Pulire le code dei gamberoni eliminando la testa. In una padella antiaderente o meglio comunque un Wok (padella tipica cinese) cucinare con olio e sale, come in successione, le zucchine, il peperone, le code di gamberone ed il pollo correggendo il sapore con un pizzico di sale.

Durante la cottura dei cubetti di pollo utilizzare un cucchiaio di salsa di soia.
Unire in una ciotola grande ed abbastanza capiente il riso le zucchine il peperone i bocconcini di pollo e le code di gamberone. Insaporire con del pepe.
Servire tiepido o freddo.

Nessun commento: