domenica 25 aprile 2010

TORTINO DI SPAGHETTI DI RISO E ZENZERO CON POLPA DI GRANCHIO E ASIAGO.


Questa ricetta nasce quasi per caso, per il desiderio di cucinare degli spaghetti avanzati in frigo.
Spesso capita a tutti di lasciare degli alimenti in frigo o comunque degli avanzi, proprio questi possono essere fonte di inventiva,estro e soprattutto economia familiare.


Tipologia: Antipasto e\o secondo
Difficoltà: Medio\facile
Tempo: 30min











Ingredienti per 4\6 persone:

150gr di polpa di granchio
100 gr di Asiago
50gr di parmigiano grattugiato
5 Uova
2 Cucchiai di prezzemolo tritato
1 Spicchio d'aglio
1 Cucchiaino di zenzero
1 Pomodoro
1 Carota
Q.b Olio extravergine d'oliva
Q.b Pepe & sale

Procedimento:

Mettere a bollire gli spaghetti di riso con la carota,il pomodoro,
l'aglio ed il cucchiaino di zenzero.
Dopo 2 minuti scolare e tritate gli spaghetti grossolanamente
irrorandoli con un filo d'olio a crudo in modo che il sapore di quest'ultimo
esalti il profumo degli spaghetti di riso.

Sbattere le uova in una ciotola e incorporare il prezzemolo
la polpa di granchio e gli spaghetti di riso.

In una teglia imburrata (di terracotta se volete cucinare il tortino in microonde)
versare il composto e adagiare il trito di Asiago spolverizzando alla fine con il parmigiano grattugiato ed un pizzico di pepe.

Infornare a 180°C per 20 minuti o 10 minuti alla potenza max in microonde.

Nessun commento: