venerdì 1 ottobre 2010

MARINARE!!!


Marinare significa tenere immersa una vivanda in liquido aromatizzato a base di aceto o vino e spezie, per conservarla o insaporirla. Gli scopi della marinatura sono: conservare i cibi per più tempo, impregnare la sostanza di aromi, togliere l'odore di selvatico dalla carne e rammollire il tessuto muscolare per meglio frollarlo. Si utilizza marinare quando vengono utilizzati carne e pesce mentre si chiama macerazione quando si immergono frutta, foglie o fiori.
Vedremo ora una marinatura insolita ma adatta a scampi e crostacei in genere:



Ingredienti :
1\3 di succo di pompelmo rosa (spremuto)
1\3 di aceto di vino bianco
1\3 di succo di frutta all'arancia (non zuccherato)
4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaio di prezzemolo
1 cucchiaio di origano
Q.b sale e pepe


Procedimento:
In una ciotola capiente unire tutti gli ingredienti e
con una frusta mescolare il contenuto per un paio di minuti fino a quando la marinatura non ha un colore omogeneo.
Incidere il carapace dei crostacei e lasciar marinare per almeno 4 ore.
La quantità della marinatura deve essere proporzionale alla quantità dei crostacei
che marinate.

Nessun commento: