sabato 27 novembre 2010

LO YOGURT....UN ALIMENTO SENZA STAGIONE!


Lo yogurt o iogurt (dal turco yoğurt) è un alimento derivato dal latte, di consistenza cremosa e di sapore acidulo che, grazie alla contaminazione con i fermenti lattici, ha subito un processo di fermentazione durante il quale il lattosio è stato trasformato in acido lattico.
Per la produzione dello yogurt può essere utilizzato ogni tipo di latte. Anche il cosiddetto latte di soia, di derivazione totalmente vegetale, può essere fermentato con successo. Le fasi della lavorazione comprendono la selezione degli ingredienti, la miscelazione, l'omogeneizzazione, il trattamento termico, l'inoculazione della coltura, la fermentazione, il confezionamento e la distribuzione.
Il contenuto nutrizionale dello yogurt varierà in base al tipo di latte utilizzato ed al suo contenuto in grassi, che può risultare ridotto qualora abbia subito un processo di scrematura parziale o totale. I valori medi sotto riportati si riferiscono allo yogurt ottenuto da latte di vacca intero.

Valori per 100 grammi:

* Proteine: 3,7 gr.
* Grassi: 3,2 gr.
* Carboidrati: 4,6 gr.
* Minerali (soprattutto calcio)
* vitamine del complesso B
* acido pantotenico
* vitamina PP

Un tale contenuto rende lo yogurt un alimento adatto alla dieta di tutti i giorni. Le proteine in esso contenute, già parzialmente predigerite dall'opera dei fermenti lattici, risultano facilmente assimilabili, caratteristica che lo rende particolarmente adatto all'alimentazione degli sportivi ed ai soggetti in fase di crescita.

Nessun commento: